Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta

Vinnie Jones e la lite con Gould: "Lo presi e lo sbattei contro il muro"

Vinnie Jones e la lite con Gould: "Lo presi e lo sbattei contro il muro"TUTTO mercato WEB
martedì 20 marzo 2018, 00:502018
di Ivan Cardia

La rissa con Bobby Gould, allenatore del Wimbledon della crazy gang, resta negli annali del calcio inglese. Vinnie Jones, oggi attore dopo essere stato tra i calciatori più violenti nella storia del pallone, ne ha parlato a talkSPORT: "Giocavamo a Luton, di solito andavo in bagno, facevo stretching e sistemavo le giunture del ginocchio. Poi arriva Gouldy e mi dice che ero fuori forma e che non avrei giocato sabato. Sono uscito dalla vasca, ho messo un asciugamani, l'ho afferrato e l'ho sbattuto contro il muro.

Quello che non sapevo era che, da contratto, Sam Hammam, proprietario del club, potesse scegliere la formazione. L'ho saputo solo dopo. Così il sabato mi sono ritrovato titolare, poi Gouldy mi ha cacciato fuori dopo 15 minuti".